• LOGIN
  • Nessun prodotto nel carrello.

ODIO ONLINE, inquadramento socio-legal-tech di un fenomeno in pericolosa ascesa

Chi Odia Paga, la tua tutela a portata di click

 

cristina moscatelli

 

Nicole Monte

 
Vuoi sapere perchè Cristina è la persona giusta da cui imparare?
Clicca qui per scoprire la sua biografia!

nicole monte

Vuoi sapere perchè Nicole è la persona giusta da cui imparare?
Clicca qui per scoprire la sua biografia!

 

6 MODULI

 

 

120 MINUTI

Overview del corso

Il corso ha l’obiettivo di trattare il tema dell’odio online, un fenomeno che risulta diffondersi sempre di più con l’avvento delle nuove tecnologie e dei social media. L’odio online non riguarda esclusivamente le vittime destinatarie di insulti e/o della pubblicazione di immagini intime, ma tutti gli utenti del web affinché si promuova un ambiente più sicuro e libero dall’odio. Il tema in questione è trattato attraverso un inquadramento socio-tech del fenomeno affiancato da un inquadramento giuridico legale per poi presentare una serie di rimedi giuridico-legali e non, atti a contrastare efficacemente questo fenomeno.

 

a chi è rivolto il corso?


 

Influencer o persone che, lavorando anche tramite il web, si ritrovano spesso a dover subire o leggere commenti sgradevoli o comunque utilizzi impropri di internet.

 

Nonché a tutti i legali che si vorrebbero interessae a questo tema ed a chiunque sia interessato ad approfondire il tema dell’odio online

 

 

obiettivi formativi 



Riconoscere i fenomeni di hate speech e la sua diffusione online. 

 

Individuare strumenti non giuridici per contrastare l’odio online

Conoscere l’inquadramento giuridico dell’odio online

Conoscere gli strumenti giuridico-legali per contrastare il fenomeno dell’odio online

 

 

 

cosa imparerai?


 

Esempi di gestione e possibili soluzioni al fenomeno

 

Gli illeciti più ricorrenti in materia di odio online: hate speech, diffamazione e minaccia

 

Il fenomeno dei reati di genere e del cyberbullismo

 

Come contrastare l’odio online

 

ECCO UN ASSAGGIO del corso 

Riproduci video

Indice del corso

MODULO 1

Inquadramento socio-tech del fenomeno dell’odio online e bilanciamento dei diritti

MODULO 2

Esempi di gestione e possibili soluzioni al fenomeno

MODULO 3

Inquadramento giuridico-legale dell’odio online

MODULO 4 

Gli illeciti più ricorrenti in materia di odio online: hate speech, diffamazione e minaccia

MODULO 5

Il fenomeno dei reati di genere e del cyberbullismo

MODULO 6

Strumenti legal-tech per contrastare le forme di odio sul web – il caso Chi Odia Paga

© Copyright - Venicemesh